Home / Eventi / Cyberattacco: sospetto 007 ‘tradito’ da ricevuta corsa taxi

Cyberattacco: sospetto 007 ‘tradito’ da ricevuta corsa taxi

MOSCA, 4 OTT – Uno dei sospetti agenti russi espulsi dall’Olanda aveva con sé una ricevuta di una corsa in taxi verso l’aeroporto di Sheremetyevo che mostrava come indirizzo di partenza la via di Mosca dove si trova il quartier generale del Gru. Lo …

Torna in alto

Continuando ad usare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi